zurlie-massimago
Le bici appoggiate, due bicchieri nascosti nello zaino, una vista mozzafiato. Una piccola sorpresa per meritarsi un bacio.
ZURLIE
Vino rifermentato in bottiglia
``La rifermentazione in bottiglia delle nostre varietà autoctone è nata da una sfida per valorizzare la mineralità e la freschezza dei nostri terreni e della loro esposizione. La sperimentazione ci ha portato a scoprire un prodotto unico in tutta la Valpolicella, un vino estremamente versatile che rappresenta, con semplicità, una lettura nuova delle origini della nostra tradizione.``
uva
botte
bottiglia

TIPOLOGIA VINO: Vino Frizzante col fondo (rifermentato in bottiglia);

CERTIFICAZIONE: Da uve di agricoltura biologica;

UVE: Uve autoctone;

TIPOLOGIA DI TERRENO: Tenute Massimago (Mezzane di Sotto) – Terreno in prevalenza calcareo misto argilla marnosa;

DENSITA’: 5000 piante/ettaro;

ALLEVAMENTO: Guyot;

VINIFICAZIONE: Le uve vengono raccolte a mano tra la fine di agosto e l’inizio di settembre conservando acidità più elevate. Dopo una breve macerazione di qualche ora vengono pressate per ottenere un mosto rosa pallido.

Il mosto viene fermentato per una settimana a freddo. Il vino viene successivamente imbottigliato e addizionato di lieviti selezionati e sostanze nutritive sufficienti per una rifermentazione in bottiglia.

Terminata la loro azione, i lieviti si depositano sul fondo della bottiglia e continuano l’azione di contatto con il vino, rendendolo più complesso e longevo. Il vino sviluppa una pressione di circa 2.5 BAR.

ALCOL: 11,00 % vol.

ZUCCHERI: 0,0 G/L

CARATTERISTICHE: Colore: rosa carico torbido se con lieviti mossi. Rosa scarico con lievi riflessi aranciati se con lieviti depositati;

Naso: fragranza di lieviti, liquirizia, pompelmo, profumi delicati di bocciolo di rose, fragolina di bosco e gelso;

Palato: attacco morbido, fresco e succoso, spiccate note sapide e minerali. Finale estremamente fresco e dissetante.

ACCOMPAGNAMENTI: Ideale per un aperitivo. Abbinamento con salumi e fritti (fritto di pesce, fritto piemontese, tempura). Risotto alla milanese. Fine pasto con pasticceria secca o cioccolato (salame di cioccolato, Sacher torte). Pizza.

TITOLO ETICHETTA: “Uomo senza tempo” di Franco Chiani. Da un’idea di Camilla Rossi-Chauvenet e Franco Chiani.

massimago-wine-mood-logo

Massimago Wine Mood

Ascolta l’audio di Camilla e scopri come entrare a far parte del mondo
Massimago Wine Mood

Vuoi raccontarci la tua esperienza?

Inviaci la tua foto e il tuo audio su WhatsApp al numero

349 2691984

massimago-audio-spiegazione-camilla

Ascolta l’esperienza di chi si è già immerso nel mondo Massimago Wine Mood

massimago-audio-camilla-rossi-chauvenet
massimago-flag-ita
CAMILLA ROSSI CHAUVENET
massimago-audio-lorena-crippa
massimago-flag-ita
LORENA CRIPPA
massimago-audio-matteo-bestetti
massimago-flag-ita
MATTEO BESTETTI
massimago-audio-silvia-tuono
massimago-flag-ita
SILVIA PIETRANTUONO